Reportage

Lavorare stanca - la via del sale 4: le ultime carovane del
15 12 2018
Siamo in Dancalia (Etiopia) nella piana del sale. Uno dei luoghi climaticamente più inospitali del pianeta con temperature massime che sfiorano i 50°C all'ombra e minime mai sotto i 30. E' il fondo di un antico golfo del Mar Rosso, rimasto isolato e prosciugatosi. La pian è il fondo di questo antico mare ed è interamente ricoperta da uno spesso strato di sale fossile. Gli Afar, pastori seminomadi, scavano a mano il sale che viene poi trasportato a dorso di cammello nella città di Bhere Ale per poi essere trasformato. E' un lavoro micidiale, durissimo. La luce è tremenda, il cielo reso fosco dalla grande calura che non cessa mai. Le carovane del sale sono destinate a breve a sparire, sostituite da camion che, grazie alle nuove strade che cinesi stanno rapidamente costruendo, rimpiazzeranno questa tradizione secolare, per noi così densa di fascino e poesia.
Paesaggi salentini
14 12 2018
Lavorare stanca - la via del sale 3: le saline del lago Afre
13 12 2018
Siamo in Dancalia, una regione dell'Etiopia, Il Lago Afrera, detto anche Giulietti, in nome di un esploratore italiano che nei primi anni del '900 venne ucciso nei suoi pressi, è un grande bacino di origine vulcanica le cui acque salate, a causa delle elevate temperature, evaporano consentendo una fiorente attività di estrazione del sale. L’area occupata dalla attività estrattiva è molto vasta e offre un sostegno economico a tantissime famiglie. Il sale che si ricava è bianchissimo, puro, adatto per la alimentazione umana. Il lavoro è durissimo per condizioni climatiche estreme dovute alle altissime temperature sia perché il continuo contatto con l'acqua salata provoca danni alla pelle, agli occhi e alle mucose.
Fiume Pò
07 12 2018
Guastalla - esondazione del 10 11 2018 -
TrapanInPhoto 2018
05 12 2018
Dopo il successo delle precedenti edizioni di TrapanInPhoto, il 19 Ottobre 2018 si celebra l'inizio dell'ottava edizione della manifestazione organizzata dall'Associazione "I Colori della Vita" con l'inaugurazione presso l'Auditorium della Chiesa di Sant'Agostino - Piazzetta Saturno a Trapani. La manifestazione, riconosciuta dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF), nasce per promuovere una serie di eventi culturali legati al mondo della fotografia. Il tema di quest’anno è Corporeità. TrapanInPhoto si propone anche come progetto di sviluppo locale per la valorizzazione del territorio. La promozione dell'arte della fotografia, l'azione di sensibilizzazione nei confronti di istituzioni ed operatori locali attraverso la manifestazione ha fatto sì che si generasse un forte contatto tra persone, enti ed associazioni.
Venezia e...
04 12 2018
Foto scattate a Venezia, incantato da odori, profumi e quella linea di mistero che avvolge questa stupenda città!